Iscriviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto sul tuo primo ordine!

Arriva su Netflix il documentario Our Planet. Tema principale: la biodiversità

Our Planet è la serie narrata, in inglese, da Sir David Attenborough, ambasciatore del WWF, che tramite il suo racconto farà conoscere la fauna selvatica più rara del mondo e gli habitat più preziosi, ma anche le minacce che questi devono affrontare ogni giorno.
La serie Our Planet è su Netflix dal 5 aprile 2019 e, come accompagnamento della serie, il WWF ha realizzato una puntata speciale in cui mostra come è avvenuta la realizzazione stessa della serie.
Questa docuserie è un progetto nato dalla collaborazione tra Netflix, WWF e Silverback Films, il cui regista, Alastair Fothergill, ha realizzato la serie originale Planet Earth e Blue Planet

La serie è composta di 8 episodi, tutti più o meno lunghi 50 minuti e ognuno di essi permetterà di esplorare un ambiente diverso del nostro patrimonio naturale, che va dalle giungle tropicali alle terre ghiacciate. Ogni episodio è dedicato agli animali di un diverso ambiente naturale, fatta eccezione per il primo, che è a carattere generale.

our planet
Guardando questo documentario si vive un’emozione incredibile e ogni spettatore deve prepararsi a partire per un viaggio che gli aprirà gli occhi verso le straordinarie sfaccettature della natura sul nostro pianeta.
La qualità delle immagini e delle riprese è spettacolare e nel documentario si parla con maggiore insistenza dei rischi che gli ambienti naturali mostrati corrono a causa delle attività umane, oltre che dei danni che sono già stati fatti.
Il documentario invita a scoprire di più in merito al tema ambientale sul sito ourplanet.com dove si possono vedere alcune anteprime della serie e scoprire come collaborare alla difesa della natura.

Con questo documentario, il WWF, così come sta facendo la nostra pagina Warm Burrow, chiede al pubblico di rimboccarsi le maniche per difendere il pianeta lavorando insieme.

Siamo, infatti, la prima generazione a essere consapevole di distruggere il pianeta, ma siamo anche l’ultima che può ancora fare qualcosa per salvarlo. Our Planet nasce per motivare ognuno di noi ad agire per proteggere quel luogo che chiamiamo casa e spera di ispirare le persone di tutto il mondo a comprendere quanto sia importante la natura che ci circonda.



«Oggi siamo diventati la più grande minaccia per la salute della nostra casa, ma possiamo ancora affrontare le sfide e rimediare ai nostri guasti, se agiamo subito. In tutto il mondo le persone devono sapere qual è la posta in gioco, ecco perché ho sposato la causa Our Planet», sono le parole di Sir David Attenborough, voce narrante della serie.


Leggi anche: 

Api in pericolo: come aiutarle?

I rinoceronti: perché sono a rischio di estinzione?

our planet

Qualche piccola curiosità!

  • Our planet è il primo documentario naturalistico distribuito da Netflix
  • Per realizzare questa serie ci sono voluti quattro anni di riprese in 50 paesi di ogni continente. In totale, ci sono voluti più di 3.500 giorni per raccogliere le immagini e il lavoro di più di 600 persone, che grazie all’utilizzo delle più innovative tecnologie, hanno catturato le fantastiche realtà del nostro pianeta mostrando la natura in ogni suo aspetto e in ogni sua magnifica forma.
  • Our Planet racconta la vita sul pianeta terra attraverso riprese meravigliose, dagli abissi fino all’interno di una piccola tana di formiche, o nel cuore di una piccola pianta carnivora che si ciba di…feci. 
  • Guardando Our Planet ci si rende conto di come la Terra sia un pianeta estremamente resistente e resiliente, capace di sfruttare lo spazio e il tempo che diamo alla natura per rimettersi in sesto velocemente e cambiare in base alle diverse esigenze.
  • Our Planet mostra anche come conservare la biodiversità terrestre: in Polinesia francese o nelle isole Raja Ampat (Indonesia), ad esempio, la pesca intensiva aveva ridotto al minimo le popolazioni di squali, ma oggi, dopo 12 anni di conservazione e limitazioni alla pesca, ci sono 25 volte più esemplari di un decennio fa. 
  • Il documentario è stato realizzato grazie alla tecnologia 4k ci permette di immergerci nei panorami mozzafiato della nostra Terra.
  • La docuserie è stata trasmessa in dieci lingue e in ognuna di esse è narrata da dieci voci d’eccezione. Il narratore italiano è Dario Penne, un attore e doppiatore, noto per aver doppiato Anthony Hopkins nel film Ore disperate

E voi, vi siete già immersi nel fantastico viaggio di Our Planet? Diteci cosa ne pensate nei commenti e, se non l’avete ancora visto, vi consiglio veramente di farlo!

Autore: Ilaria Pietroniro

 

Fonti:
https://www.wwf.it/news/notizie/?46701/Cinque-cose-da-sapere-sulla-serie-Our-Planet
https://www.ilpost.it/2019/04/06/our-planet-netflix-il-nostro-pianeta/
https://www.vanityfair.it/show/tv/2019/04/05/our-planet-documentario-netflix-wwf-biodiversita-pianeta-terra
https://www.staynerd.com/our-planet-la-risposta-netflix-a-planet-earth/


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati