Iscriviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto sul tuo primo ordine!

Animali strani e dove trovarli: ecco la top 5 degli animali più strani della Terra

Con lo scorso articolo abbiamo scoperto una serie di animali e la loro attitudine al sonno.

Con questo articolo noi di Warm Burrow siamo andati proprio a “scavare” fino in fondo nella biodiversità delle specie naturali. La fauna selvatica è così ampia che non finisce mai di mostrarci la sua diversità.

Il nostro scopo?

Informarvi e mostrarvi tutte le curiosità sulla Terra, per essere più consapevoli e quindi avere un maggiore rispetto dell'ambiente che ci circonda! 


Esistono animali strani di cui abbiamo solo sentito parlare ma che non abbiamo mai visto, altri di cui ignoriamo completamente l’esistenza. Sul nostro pianeta esistono creature davvero particolari, il cui aspetto vi farà sgranare gli occhi.


Se sei interessato a scoprire alcuni animali strani di cui ignoravi l’esistenza continua a leggere e avrai l’occasione di scoprire qualcosa di eccezionale!


Purtroppo, sarà quasi impossibile mostrarveli tutti data l’enorme vastità di animali strani che ci circondano ma, se siete interessati, commentate l’articolo e potremo realizzarne un altro apposta per voi così da continuare la serie.

Ecco la top 5 + 1 degli animali più strani sulla faccia della Terra

  • Ambystoma mexicanum, meglio conosciuto come Anxelotl è una salamandra che compie l’intero ciclo vitale allo stadio di larva. Ha diverse particolarità tra cui la capacità di cambiare leggermente il colore per mimetizzarsi all’ambiente e ingerire quantità sufficienti di iodio trasformandosi in forme adulte terrestri più grandi (quasi come i pokemon, non vi sembra?!). L’anxelotl ha anche la capacità di rigenerare senza cicatrici diverse parti del suo corpo, quali arti, polmoni, midollo spinale e persino alcune zone del cervello.
anxeloti


  • Il Cherax pulcher è un crostaceo scoperto recentemente, che per i suoi colori particolari è uno dei più bei crostacei al mondo. Sebbene la scienza lo abbia catalogato da poco, l’industria del commercio animale commercializza questo esemplare da anni pur non sapendone nulla, se non la provenienza.

animali strani


  • Il Moloch horridus, o Diavolo spinoso, è un piccolo rettile presente nei deserti australiani. Il corpo, lungo circa 20 cm è completamente ricoperto di spine, che vanno dal giallo al marrone e al nero che fungono da perfetti elementi mimetici negli ambienti in cui si trova. Può mangiare diverse migliaia di formiche al giorno, fino a 2500, restando fermo grazie alla sua lingua appiccicosa.
animali strani: diavolo spinoso

  • Le Aplysina archeri sono una specie di spugne che crescono in forme cilindriche che possono raggiungere 1,5 metri di lunghezza e 7,6 cm di spessore. Vivono soprattutto nell’Oceano Atlantico Occidentale, mangiano placton e assumono diverse colorazioni tra lavanda, grigio e marrone. Questi animali strani impiegano centinaia di anni per crescere e continuano fino alla morte.

Tra l’altro… non vi ricorda uno dei Muppets? Vi ho messo la foto per il confronto, sembrano gemelli!


 

animali strani
muppets

  • Conosciuto come pesce blob il Psychrolutes marcidus, vive ad una profondità di 730 metri nell’Oceano Pacifico. Caratterizzato da un aspetto poco attraente, che gli è valso il titolo di “animale più brutto del mondo”, è stato studiato e fotografato raramente a causa dell’inaccessibilità del suo habitat. Il corpo flaccido del pesce blob è costituito per la maggior parte da una massa gelatinosa, con una densità leggermente inferiore a quella dell’acqua. Grazie a questo può galleggiare sopra il fondale senza sprecare energie nuotando.


animali strani: pesce blob

Pensavate che avremmo tenuto solo il peggio per ultimo?

Vi siete sbagliati!

L’ultimo animale strano che vi faremo conoscere forse vi farà addirittura tenerezza: guardandolo si è un po’ incerti sulla sua specie. Ma anche se sembra una pecora, a volte una mucca, si tratta di una lumaca di mare. Anche se dal nome potreste non nutrire grandi speranze sulla sua bellezza, guardate la foto per ricredervi.

Questo animale cresce al massimo 5 mm e si trova vicino al Giappone, in Indonesia e nelle Filippine. La sua particolarità? Può addirittura eseguire la fotosintesi.


animali strani

 


Sopresi?

La nostra rubrica Biodiversità si impegna a farvi scoprire le bellezze e le stranezze che sono nascoste nel nostro pianeta che è nostro compito preservare affinché questa ricchezza (e noi con lei) non venga spazzata via.

Commentate l’articolo dicendoci qual è l’animale strano che vi è piaciuto di più!


Ilaria Pietroniro




Fonti:

https://www.keblog.it/animali-strani/

https://www.wired.it/scienza/ecologia/2019/02/25/foto-animali-strani/

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati